GOSPEL SOTTO LE STELLE 2017

30 GIUGNO – 2 LUGLIO 2017

Beinasco – Torino

VENERDI 30/6

 

20.30 – 23.00
Laboratorio Corale

 

(Le attività di laboratorio corale si terranno presso la Chiesa Santa Croce – Beinasco)

SABATO 01/7

 

9.00 – 12.30
Laboratorio Corale

 

12.30 – 14.00
Pausa pranzo con pranzo a buffet

 

14.00 – 18.30
Laboratorio Corale
Laboratorio di Interpretazione
Laboratorio di Movimento

 

21.30
Festa 20 anni Free
(E’ richiesta la prenotazione)

DOMENICA 02/7

 

9.00 – 11.00
Prova generale del concerto

 

11.00 – 12.30
“I colori dell’anima”
Momento di riflessione e condivisione ecumenica

 

18.30
Soundcheck

 

21.30
Concerto in Piazza Alfieri a Beinasco

 

24.00
Rinfresco con cena a buffet
Laboratorio corale
docente Leon Lacey

 

 

Cantare in un coro è un’esperienza non solo musicale ma anche emozionale, insegna a stare bene insieme, instaurando un clima sereno e valorizzando i legami di interazione per apprendere con serenità e motivazione.

Gli obiettivi del laboratorio sono lo sviluppo dell’orecchio musicale, la capacità di comprendere, cogliere e riprodurre le diverse voci del coro, sviluppare il senso del ritmo e la tecnica vocale, fondamentale per la consapevolezza del proprio strumento e lo sviluppo delle sue potenzialità, tecniche ed espressive.

A partire da queste basi, ci si dedica alla costruzione di alcuni brani gospel, con svariate contaminazioni  di estrazione Pop, Rock, Spiritual e Traditional.

Laboratorio di movimento
docente Ignazio Giunta

 

 

Dove si impara a dare forma alle idee e al messaggio attraverso il movimento e la musica. L’energia fluisce attraverso le mani, i piedi, il volto ed i sorrisi.

Obiettivo è una maggiore consapevolezza del proprio corpo in funzione del canto e della necessità di trasmettere un messaggio attraverso la musica.

Laboratorio di tecnica ed espressione vocale
docente Onita Boone

 

 

Con particolare riferimento ai brani oggetto di studio nel laboratorio corale si approfondiranno alcuni aspetti relativi all’ impostazione vocale specifica per cantare gospel (es. twang,belting , tecniche specifiche per  ottenere il suono tipico della black music).

Migliorare  la propria espressività attraverso la conoscenza  e la consapevolezza del testo cantato e approfondimento sulle modalità nel cantare Gospel : risonanze, glissati, dinamiche.